Archivi tag: no tav

Carne di pappagallo non ne vogliamo mangiare più

Ieri Francesco De Gregori ha rilasciato questa intervista al Corriere. In cui tra le altre cose, molte condivisibili e di buon senso, alla domanda “Che cos’è oggi la sinistra?” ha risposto:

È un arco cangiante che va dall’idolatria per le piste ciclabili a un sindacalismo vecchio stampo, novecentesco, a tratti incompatibile con la modernità. Che agita in continuazione i feticci del “politicamente corretto”, una moda americana di trent’anni fa, e della “Costituzione più bella del mondo”. Che si commuove per lo slow food e poi magari, “en passant”, strizza l’occhio ai No Tav per provare a fare scouting con i grillini. read more

Valsusino a chi?

I miei ripetuti commenti, più su Twitter e Facebook che qui, sugli attivisti No TAV potrebbero tradire un mio sostegno all’opera e un mio smodato, incontinente desiderio di andarmene a Lione più veloce di un neutrino in groppa a Superman (*). Ora, premesso che una delle cose belle del treno è la possibilità di rimettersi in pari con le serie TV e che quindi non ha senso spingersi troppo verso la velocità iperluce, del treno in sé, della linea, del trasporto su rotaia e della Val di Susa davvero poco me ne importa. read more

Ambè, praticamente Rosa Luxemburg

Parli come un militare.
“Parlo come uno che è in guerra”.

Ma di quale guerra parli?
“Non l’ho dichiarata io. L’hanno dichiarata loro”.

Loro chi?
“Non discuto di politica con due giornalisti”.

E con chi ne discuti, ammesso che tu faccia politica?
“Ne discuto volentieri con i compagni della Val di Susa”.

(dall’intervista al Black Bloc F., pugliese, 30 anni di Carlo Bonini)

per dirla con i “compagni della Val di Susa”… Sumapòst! (*)
read more