Archivi tag: iene

Domenica 30.03.2008 – Raid ienesco nel basso Lazio

Pelo, pelo.

L’uscita ienesca in programma per il mese di Marzo è arrivata proprio all’ultimo giorno utile…
E’ valsa proprio la pena. Oltre alla compagnia, la giornata di oggi aveva ben due assi nella manica: il sole, davvero primaverile, e, finalmente, l’ora legale: finalmente si può usare anche il pomeriggio (anzi il dopopranzo…) per farsi due curve, senza dover scappare a casa, pena l’assideramento quando calava il sole.

Appuntamento all’alba, alle 9.00 (che poi sarebbero le 8.00 ), Anagnina altezza raccordo. Bnb ha la moto che piscia acqua (e poi pure olio) e se ne torna a casa con le pive nel sacco. Speriamo bene.
Chi rimane (Wolf, Fonzie, Ulysse, Denny.key, Freeblue, Poldo, Ste), ben 8 moto, prende la Tuscolana e punta su Artena, poi il delirante attraversamento di Colleferro, quindi si inizia uno dei grandi classici del basso Lazio, la SS 609 Carpinetana. Montelanico, Carpineto, Maenza. Ci avveleniamo in un toboga di curve e controcurve, fino a Priverno, dove la Bonifica Pontina“la campagna più brutta che io abbia mai visto” afferma la fida – ci attende con le sue strade dritte, trafficate e inutili. Si arriva a Fondi e conosco, davanti alla sua tabaccheria, una iena decentrata di cui avevo solo sentito parlare. read more

Domenica 17.02.2008 – Oggi passo

Oggi passo.
Ci sarebbe in programma un’uscita con le iene in quel di Tuscia. Lago di Bracciano, poi di Vico, infine di Bolsena. Avevo dato la mia adesione e mi ero tenuto libera la domenica.

Dopo tutto il freddo e il vento che mi sono preso ieri, oggi proprio non me la sento.

Mi dispiace, perché l’uscita di ieri è stata estemporanea, mentre quella di oggi era programmata da tempo. Scusate la sola.

Buon giro.

Domenica 27.01.2008 – Maremme/2

Secondo giorno (de che?)

Colazione con calma e pronti a partire da San Lorenzo Nuovo verso le 11. Il mio telefonino riprende il campo e ricevo il messaggio di Wolf (iena capo) che dice “Ci vediamo a Manciano alle 11.30”. Aaargh!!

Non ce l’aspettavamo, volevamo andare a Manciano per la via lunga dell’Amiata e scopriamo che siamo decisamente in ritardo. Conoscendo la suscettibilità delle Iene nei confronti dei ritardi ( 🙂  ), saltiamo in moto e si va a palla per la via diretta… Proprio la SS 74, che avevamo fatto nell’altro verso il giorno prima… Guarda un po’. read more