Royal Friday

A me questa cosa del Royal Wedding di oggi muove qualche corda profonda.

Voglio dire, io, il matrimonio di Carlo e Lady D l’ho visto in televisione; non è che me ne fregasse nulla (come me ne frega poco oggi, per inciso), ma insomma, c’ero. Ed avevo già l’età per capire quel poco che c’era da capire e per ricordarmene.

Rivivere oggi praticamente le stesse scene, le stesse macchine, le stesse facce solo un po’ più vecchie, la stessa retorica, la stessa tenerezza che mi fanno gli inglesi ancora appresso a re e regine… Beh, mi fa sentire con una chiarezza accecante che una generazione intera è passata… Più dei calciatori nati negli anni ’90, più dei miei amici con famiglia, più di tante altre cose che pure mi tirano da quella parte…

Ed io che ho fatto, nel frattempo? Sono poi tanto diverso da quel bambino di 9 anni che si guardava il matrimonio sulla Nordmende insieme a sua nonna? Oggi mi pare proprio di no… Ma non mi sembra una bella cosa.

Post simili a questo

3 pensieri su “Royal Friday

  1. jestercap72No Gravatar Autore articolo

    Cara Signoramao,
    per tua informazione, io mi rendo conto di parecchie cose e magari mi muovo anche di conseguenza… Che ne sai tu?
    O forse il messaggio non era rivolto proprio (o solo) a me… 🙂

    In ogni caso, benvenuta.

    J

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.