Back in white

Ho dato una rinfrescata al tema del blog. Non che il precedente nero e arancio proprio non mi piacesse più, ma il font, quello sì, quel Century Gothic (del cazzo), mi aveva un po’ stufato.

Quindi, aria nuova. Tutto bianco. E’ il tema di default di WordPress, facile, completo, minimale. Vedremo col tempo se è possibile e soprattutto se è il caso di barocchizzarlo un po’.

Intanto, vi chiedo scusa, pochi, affezionatissimi e cazzutissimi lettori, se alcuni frammenti dei post precedenti saranno un po’ problematici da leggere. Quando coloravo il testo dovevo scegliere colori chiari che risaltassero sul fondo nero… Ora, ovviamente, dovrei fare il contrario…

Man mano che mi capitano sotto, li metterò a posto…

Intanto, abbiate pazienza (e selezionate il testo che non riuscite a leggere).

Post simili a questo

2 pensieri su “Back in white

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.