Andrea Green

Per la serie "I grossi calibri scendono in campo".
Non l’ho scoperto io, anzi se ne parla già in molti blog. (In particolare, qui, qui e qui).

Al di là della notizia spicciola, che, ripeto, mi è arrivata via altri blog, mi intriga, tuttavia, non poco il fatto che il Nostro si sia dedicato alla sua attività di imprenditore della comunicazione sotto l’ardito e, a suo modo, geniale pseudonimo di Andrea Green.

Mi ripropongo di fare una ricerca e postare una tabellina con i noms de plume di altre star del porno.

PS: Sotto il vestito, la sorca è imbattibile nella sua auto-evidenza ontologica.
PPS: Ci sono diversi Andrea Green(e) al mondo, ma si dedicano ad altri settori della comunicazione oppure ad altri tipi di esercizio fisico.

Post simili a questo

3 pensieri su “Andrea Green

  1. utente anonimo

    non ho visto i siti … ma se tanto mi da tanto, se non sono italiani è probabile che tali Andrea Green siano pure … donne 🙂

    bnb

    Rispondi
  2. Pingback: Al Sciur Dutur - Il cappello del giullare

  3. Pingback: La Ferilli e le tecniche di motivazione - Il cappello del giullare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.