Archivio mensile:Aprile 2012

Overdramatized

Oggi su Il Post c’è questo video di un camion che va fuori strada su una strada un attimo innevata su un fiordo norvegese.

In Lapponia, tempo fa, le strade erano tutte così (anche se senza precipizi a lato) e, in più occasioni, vedere questi tir enormi carichi di legname sfrecciarmi davanti quando attraversavamo le strade con la motoslitta, mi ha fatto venire in mente il documentario/reality di Sky “Gli Eroi del Ghiaccio”.

Gliene ho parlato a Risto, la guida lappone, e gli dicevo che a me, da buon mediterraneo (e motociclista), il ghiaccio mi fa particolarmente paura: “Ci vuole un bel pelo sullo stomaco – you’ve gotta show some guts“. E lui, mentre scuoiava un salmone col suo coltellaccio, mi dice sornione: “Yes, they have…. But it’s overdramatized…” e lì per lì ce so dovuto sta’. read more

Organizziamoci

In ufficio ho due colleghe, T. e A., che sono grosse clienti di Groupon e servizi similari.

Se non sapete cos’è Groupon ve lo spiego con le parole de Il Post qui sotto, se invece lo sapete, andate pure avanti.

Groupon [e gli altri epigoni, tipo kgb deals, groupalia, letsbonus, ecc. n.d.j.] gestisce un servizio molto popolare online per ottenere coupon e offerte commerciali. Un ristoratore può, per esempio, decidere di offrire su Groupon cento cene per due persone a 35 euro invece che a 55. Gli iscritti al sito possono aderire all’offerta, consapevoli che questa avrà valore solo se saranno vendute tutte le cento cene. L’acquisto viene pagato in anticipo, Groupon trattiene una percentuale come commissione e dà il resto al ristoratore. Il cliente ha un certo numero di settimane per riscuotere la promozione che ha comprato. Se non si raggiunge il numero necessario di partecipanti, l’offerta decade e non vengono prelevati i soldi dalla carta di credito degli acquirenti. Le offerte sono su base locale, quindi il sito consente di trovare le promozioni nei posti più vicini a dove si vive. read more