Velo OK, sempre più smart

Sapete che per ragioni di vicinanza geografica e presenza degli stessi sul mio percorso di ritorno a casa, mi sono in passato interessato ai bombolotti rossi, detti Velo OK (qui e qui le puntate precedenti).

Dicevo in quei due post che, diversamente da Talenti dove sono finti e fanno davvero poco per non sembrarlo, girando per paesi si vedono altri tipi di Velo OK, apparentemente più seri. Sono quelli blu, a sezione ovale che sembrano fatti apposta per ospitare un autovelox di quelli classici, col treppiede e i due occhietti bastardi uno in fila all’altro.

read more

Sabato 24 Marzo 2012 – Riders on the storm

Ieri giretto. 400 km di buon passo con Bnb (dopo sei mesi di assenza e rodimenti) e Jedan. Tempo un po’ così, ma alla fine solo un po’ di pioggia da Rieti a Roma.

Obiettivo Castelluccio, con andata e ritorno piuttosto eterovaghi (neologismo). Bella giornata, tutto sommato, anche perché visto il tempo c’eravamo solo noi in giro, per il malcelato scorno del ristoratore di Castelluccio, che non faceva altro che ripetere che “ieri, invece, era una giornata bellissima, peccato che era venerdì“.

read more

8 Dicembre 2011 – Enter Banshee…

Io e Banshee

E così oggi ce ne siamo andati in moto… Era una giornata di sole e di vacanza in un tardo autunno che ricorda la primavera in modo vagamente inquietante. Clima a parte, tuttavia, le cose da notare erano altre. Non uscivo in moto con Bnb da prima dell’estate (*) e poi ho una moto nuova.

Siccome sono un quaqquaraquà, alla fine mi sono comprato la moto che avevo semi-stroncato l’anno scorso. A mia parziale discolpa, bisogna dire che zia KTM nel passaggio dal MY 2010 al MY 2011 ha sistemato alcune delle cose che non mi erano piaciute ai tempi di quel test drive. Ha messo l’ABS di serie (senza alzare il prezzo) e forse ha anche rimappato la centralina al punto che non mi sembra più “uguale” alla vecchia Adventure con cui condivide il motore. Ma forse quest’ultimo è solo wishful thinking che aiuta a dare un senso ai soldi spesi…

read more

24 Settembre 2011 – Una splendida giornata

Clima mite, un bel giro, un piacevole pranzo, un grande assente e una (sola) foto.

22 Maggio 2011 – Monsone

Terminillo

Giro notevole, almeno finché il tempo ha retto. Dopo una mattinata davvero bella (guardate le foto),

e un fugace intermezzo pregno di cultura,

 

 

siamo passati ad un pomeriggio torrido nella campagna umbra

e, fermatici ad Amelia per una bibita rinfrescante, siamo rimasti lì un’ora e mezza fermi sotto la tenda risicata dei fichigirotti ad aspettare che spiovesse (guardate le foto)…

Non ha spiovuto, quindi tuta (guardate le foto), palle girate e a casa sotto il diluvio.

Qui la mappa del giro. Ah, le foto sono di Jedan, se si diverte così, lasciamolo fare… 🙂

read more

Strolling and chatting

L’idea era di fare un giro tranquillo, su strade note. Lo scopo dell’uscita, infatti, era quello di provare su strada l’interfono F4 Cellular Line che, dopo qualche mese di ponderazioni, ci eravamo finalmente comprati ai mezzi, io e Bnb.

Punta sul presto a casa sua per fare le installazioni del caso: materiali davvero di prima qualità, assembly molto solido, buona ergonomia. Montaggio anarchico, come nella migliore tradizione, ma efficace e si parte.

L’interfono moto-moto bluetooth, abbiamo scoperto oggi, che è una di quelle cose che fanno vivere una una passione (l’andare in moto) sotto una nuova luce. Decisamente non capita tutti i giorni. Te ne stai lì bel bello a novanta all’ora a parlare con il tuo migliore amico delle ultime puntate di Flashforward (o di qualsiasi altro argomento) e riscopri il gusto per la passeggiata. Ti godi la strada, te ne vai piano piano, senza il solito coltello fra i denti. Commenti le strade, prendi per il culo gli automobilisti incapaci, ti chiami i sorpassi, eviti i conciliaboli a bordo strada per decidere dove andare ai bivi… Insomma, il tempo passa più velocemente, anche andando più piano, perché aggiunge una dimensione nuova, il dialogo, in un contesto dove non è mai esistito.

read more