Giusto un promemoria

Questo è un mio ordine su Amazon.it di 5-6 giorni fa...

Da oggi entra in vigore la legge (primo firmatario uno del PD…) che vieta alle librerie, fisiche e virtuali, di praticare sui libri sconti maggiori del 15% del prezzo di copertina, la legge anti-Amazon, insomma. Ne avevamo parlato anche qui a ridosso dell’approvazione.

Giusto per farvi un esempio, caro ai lettori del blog

E’ un giorno davvero triste per i lettori italiani.

Brick & mortar al posto del cervello

Dopo una partenza un po’ affrettata, in cui era difficile trovare disponibile qualsiasi libro, Amazon.it è andato a regime e presenta ora un assortimento notevole a prezzi impressionanti (alcuni libri hanno il 30-40% di sconto sul prezzo di copertina). Inoltre, ed è la cosa che mi sconfinfera di più, Amazon.it è in realtà Amazon Europe e di conseguenza si appoggia in modo trasparente agli altri Amazon europei (UK, FR, DE) e di conseguenza ha in catalogo anche libri in altre lingue, sempre a prezzacci. Le spese di spedizioni sono gratuite oltre 19 euro di spesa… Freedom, per dire, mi è costato il 40% in meno. Cosa chiedere di più? read more