Gricia poetry

Ieri sera, l’amico Ulysse si è fatto (ri)prendere dalla passionaccia letteraria e, opportunamente sfrugugliato da Denny, ha composto questi due sonetti romaneschi pubblicandoli sul nostro forum.

L’Amatriciana/1

A mme me piace e me la faccio spesso
pure si quarcuno dice che fa male
pe via der pecorino e der guanciale;
ma nu li sto a sentì, magno lo stesso.

La ricetta antica, origginale,
dice che nun ce vole er pommidoro
che venne aggiunto dopo, bontà loro,
da quarche immigrato reggionale. read more