Di pozzi avvelenati

Oggi sul profilo di un amico ho trovato un grillino più pacato del solito, il quale, benché pacatamente, sembrava molto convinto che i “TG di Stato” raccontino solo bugie e che bisogna leggere altre fonti per avere accesso alla realtà delle cose.

Davanti a tanta pacatezza, ne ho approfittato e, pacatamente, gli ho chiesto quello che segue.

OK, i “TG di Stato” sono deviati perché al soldo della politica tradizionale (semplifico), ma davvero pensi che non siano più che sufficienti per una persona culturalmente normodotata per farsi un’idea della situazione e trarne le dovute e razionali conseguenze?

read more

Il bertoldismo minchione

bertoldo_bertoldino_e_cacasenno

Ieri ho scritto su Facebook:

“Noi non siamo né di destra né di sinistra… Siamo italiani!”.
Come dicono, da che mondo è mondo, i fascisti che si vergognano di dirlo.

Perché poi, il punto non è nemmeno che c’è di mezzo Forza Nuova, che si vedono personaggi in bomber e occhiali neri che cantano l’inno col braccio alzato in modo sospetto, che qualcuno parla di “complotto ebraico”, che in piazza ci sono quei noti patrioti degli ultrà della Juventus, che ci sono azioni squadriste contro negozi e supermercati, che la polizia nicchia, che torna la voglia di “bruciare i libri” (finalmente, eccheccazzo!), che a leggersi i proclami e i volantini li si trova infarciti di “onore” proprio e “codardia” altrui…

read more