Flow-enstein

Io per una lunga parte della mia vita sono stato un giocatore di videogames piuttosto accanito. E ogni tanto, mi ripiglia pure… L’ultima volta, complici le costole rotte, con questo, che secondo me è un capolavoro.

Mi ha fatto quindi piacere trovare – lavorando! – questi due grafici, che sebbene in altro contesto rendono icasticamente il perché alcuni giochi “funzionano” e altri no (prendendo tra l’altro ad esempio un grande classico a cui io sono molto affezionato). Io l’avevo sempre pensato, ma non mi sarebbe mai venuto in mente di farci un grafico.

1 game 1 1 Flow enstein

2 game 1 Flow enstein

(Potete fare click sulle immagini per ingrandirle e leggere bene quello che è scritto in piccolo)

Qui c’è l’intera presentazione, che come ho detto parla (anche) di altro.

Post simili a questo

Rispondi