Domenica 3 gennaio 2010 – Un giretto tanto per gradire

Continua la riscoperta dei classici e oggi, la prima domenica a memoria d’uomo in cui non piove, me ne sono andato in moto con Jedan e Bnb. Clima fresco, quasi freddo, cielo pulito e poca voglia di fare cavalcate infinite: un giretto senza troppe pretese, ma bello proprio per questo.

Punta alle 10 (roba da Basso Impero) sulla Cassia Bis e via verso Campagnano, da lì due foto alla Valle del Baccano che insieme ai laghi di Bracciano e Martignano costituisce la terza caldera (asciutta) di un antico sistema vulcanico… O almeno, sic geologus dixit.

Arriviamo per una Campagnanese un po’ umidiccia alla Flaminia, il passo accelera e Bnb ne approfitta per appizzare il culo in curva. A Rignano Flaminio primo cappuccino della giornata al caldo… Solite curve, solito passo sostenuto e sverniciamo un poveraccio col Dorsoduro e il giubbotto nuovi nuovi, ma decisamente in deficit di kilometri (e per dirlo io, vuol dire che andava proprio piano)…

Sassacci, Gallese e ci buttiamo verso Viterbo passando per l’immensa conurbazione Canepina-Vignanello-Vallerano, in cui il geologo non può fare a meno di notare dei palazzi di cinque piani in blocchetti di tufo (“come le insulae romane…“), a suo dixit di dubbia stabilità.

Insomma, piano piano si sale al Cimino e poi si scende verso Viterbo e sipunta sulla Cassia, a Vetralla secondo cappuccino e si va verso l’Aurelia fino a Monte Romano, lì si prende una straduzza che porta a Barbarano Romano e da lì la Claudia (o Clodia) Braccianese fino a Roma. Tre ore e passa il freddo e la paura.

Qui la mappa del giro.

Post simili a questo

Un commento su “Domenica 3 gennaio 2010 – Un giretto tanto per gradire”

  1. E sì caro Jestercap, gran bella giornata. Grazie delle citazioni geologiche ma sai che non posso farne a meno, da ex geologo amareggiato e invidioso…proprio come cantava De Andrè in "Bocca di rosa"

    "Si sa che la gente da’ buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si sa che la gente da’ buoni consigli se non può più dare  cattivo esempio"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.