Dedicato al boemo, a me e a molti altri

Non mi piace in generale mescolare Roma con la (AS) Roma, né tanto meno abbandonarmi a vagheggiamenti di romanità perdute o a gladiatorismi di ritorno, ma ieri sera ho letto questo parole che mi sono suonate quantomai attuali.

For no matter how bad things had gotten, Rome had always responded, had picked itself up out of the dustbin of history and soldiered on. And it was in defeat more than victory that Polybius saw the essence of Rome’s greatness. (Robert L. O’Connell – The ghosts of Cannae)

In una parola, DAJE!

Post simili a questo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.