Aquila biceps

bicepsAhò, ricordate la bandiera, che so’ tre vorte che dici che me la porti e nun me la porti mai…
Oh, Arbe’, ma o sai che l’aquila, quella dell’Albania, quella strana…

Quella con due teste…
Eh, quella la’… E’ l’aquila romana… Quella di Servio Augusto, che l’ha conquistata lui l’Albania… Io mo nun me ricordo bene, ma inizialmente… Inizialmente, l’aquila romana c’aveva una sola testa, poi ai tempi di Cesare Augusto, gli e’ spuntata la seconda… Magari, mo che torni la’ chiedi a qualcuno che conosce la storia e te lo fai di’… La’ e’ pieno di rovine… O sanno, o sanno…
Magari a Durazzo…
Eh, a Durazzo, ma pure se vai dopo piazza venezia, la’ c’e’ un arco, l’arco di travertino, enorme, bellissimo e li’ c’e’ tutta la storia della conquista di Durazzo…
Da’ retta a Riccardo tuo….

Talenti, Roma. Uscita dal garage, ieri sera, ore 23.45

Post simili a questo

Un commento su “Aquila biceps”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.