Sabato 24 Marzo 2012 – Riders on the storm

Immagine anteprima YouTube

 

Ieri giretto. 400 km di buon passo con Bnb (dopo sei mesi di assenza e rodimenti) e Jedan. Tempo un po’ così, ma alla fine solo un po’ di pioggia da Rieti a Roma.

Obiettivo Castelluccio, con andata e ritorno piuttosto eterovaghi (neologismo). Bella giornata, tutto sommato, anche perché visto il tempo c’eravamo solo noi in giro, per il malcelato scorno del ristoratore di Castelluccio, che non faceva altro che ripetere che “ieri, invece, era una giornata bellissima, peccato che era venerdì“.

Qui la mappa del giro e due foto.

Le belle giornate sono diverse, ma meno fascinose.
Regista su sfondo di salumi
Vecchio infreddolito (che però se la ride)
Where the heck is the neck?!

 

 

Post simili a questo

2 pensieri riguardo “Sabato 24 Marzo 2012 – Riders on the storm”

Rispondi