Ammanigliatissimi

Ultimamente con D., come sanno bene i poveri disgraziati che ci stanno intorno quotidianamente, ci è preso il pallino dei lavoretti in casa. La mia casa era già abbastnza colorata prima, ma da un paio di mesi, a seguito di una serie di lavor(ett)i autogestiti e autoconvocati, lo è decisamente di più. Rimandando l’elenco completo ad un post-carrellata che (forse) scriverò a fine lavori, vorrei qui anticiparvene uno della cui semplicità ed economicità sono particolarmente fiero. Aiuta anche il fatto che sia stato partorito interamente dalla mia mente malata senza ispirazioni internet di nessun tipo – cosa davvero anomala di questi tempi. read more

Soddisfazioni e contrappassi

T'o ricordi BnB? :)
T’o ricordi BnB? 🙂

Oggi parlando con Bnb è venuto fuori il mio ( e in parte nostro) rapporto difficile con certi animali e sono andato a cercare per linkarglielo “de rebus bestiarum” su Google. E’ venuto fuori il mio post famigerato, che ha portato non poche critiche e forse ancor più fraintendimenti (magari ci torneremo sopra), e anche quest’altro di un/a certo/a babyin71.

Di quest’ultimo, scritto ovviamente in Comic Sans, vi invito a trovare le “sottili differenze” con quest’altro mio post della scorsa estate. (In realtà, se davvero vi metteste a cercarle, l’unica differenza è che rispetto quanto avevo scritto, babyin71 ha scambiato il mio “lui”, cioè io stesso, con una non meglio definita “lei”… Forse per adattare meglio il tutto alla sua Weltanschauung). read more