Il bertoldismo minchione

bertoldo_bertoldino_e_cacasenno

Ieri ho scritto su Facebook:

“Noi non siamo né di destra né di sinistra… Siamo italiani!”.
Come dicono, da che mondo è mondo, i fascisti che si vergognano di dirlo.

Perché poi, il punto non è nemmeno che c’è di mezzo Forza Nuova, che si vedono personaggi in bomber e occhiali neri che cantano l’inno col braccio alzato in modo sospetto, che qualcuno parla di “complotto ebraico”, che in piazza ci sono quei noti patrioti degli ultrà della Juventus, che ci sono azioni squadriste contro negozi e supermercati, che la polizia nicchia, che torna la voglia di “bruciare i libri” (finalmente, eccheccazzo!), che a leggersi i proclami e i volantini li si trova infarciti di “onore” proprio e “codardia” altrui…

read more

Stranger in a strange land

COVER OGGI 16.pdf
Ma non si dovrebbe mettere il nero sugli occhi dei bambini??? (Per non farsi mancare niente, c’è pure Renzi)

C’è una cosa su cui medito da tempo di scrivere un  post e la botta finale me l’ha data la decisione del TAR del(la) Lazio di ri-abilitare “Stamina”, qualsiasi cosa essa sia.

No, non è il solito post contro gli stregoni, i furbacchioni, i grillini e quelli che si ostinano a pensare che la scienza è un’opinione, né contro i poveri di spirito che gli danno retta. Il punto è che io “stamina” non so proprio che cazzo sia. So che ci sono bambini malati e le Iene di mezzo e tanto mi basta per disinteressarmene, eppure è una cosa che appassiona un sacco di gente, la maggior parte della quale, fortunatamente, non ha nemmeno malati intorno.

read more