Spirito natalizio

A me me fa ride.

Messaggio di Capodanno :-)

Totalmente fuori contesto, ma ogni tanto un po’ di retorica ci vuole.
Amici, il discorso di stasera non me lo ero preparato, ma mi ero fatto un promemoria mentale per dire tutta una serie di cose. Credo che alla fine, preso dall’emozione e dal clima, non ne ho detta quasi nessuna e come faccio sempre l’ho buttata in caciara. Quindi una mail a tarda notte ci sta tutta.
Il 2010 sarà un anno importante. Siamo un’azienda sana, siamo un’azienda che cresce e abbiamo un asset fondamentale che è il clima interno… (non ce l’ha quasi nessuno). Tutto questo continueremo ad esserlo, non ho dubbi, ma dobbiamo anche fare uno sforzo per diventare anche "belli", oltre che sani.

read more

Tirana noir

Oggi ne ho scoperta un’altra.
A Tirana passano due fiumi(ciattoli): il Lana e il Tirana. Quest’ultimo non l’ho mai visto, se non dai monti o dall’aereo, il primo, invece, è molto vicino alla zona dove vivo e dove lavoro.
Passando quindi nel “salotto buono” della città, il Sindaco Edi Rama ha pensato bene di riordinare le sue sponde e trasformarle in un mini-parco longitudinale… Fa un po’ canale di scolo, tipo Los Angeles River, ma comunque è verde e moderatamente monumentale.

read more

Bieco riciclaggio

Il buon Ulysse sul forum dei babbaluci (il mio gruppo di amici-motociclisti) ha proposto un gioco di società.
Ci sono trenta domande, proposte da lui, cui bisogna rispondere sul nostro rapporto con la moto, con gli altri motociclisti e, alla fine, con il resto del mondo.

Di seguito le mie risposte. Le risposte degli altri saranno pubblicate qui.

Nome Alberto
Nick Jestercap72
Età 37
Sesso Poco (ehm… maschio)
Km 130.000 circa

1 – Quando hai iniziato a capire che le due ruote esercitavano una forte attrazione su di te?
Da sempre, ma la svolta c’è stata nel 2003, quando mi sono accorto che tutto il mio ufficio di allora era composto da motociclisti. Nel giro di 20 giorni avevo patente e moto.

read more

Di uomini e duomi

Eglise
Vincent Van Gogh – L’eglise d’Auvers-sur-Oise

Sono in piena crisi creativa. Anche i più a-sinaptici di voi (tipo i fan di Michael Jackson) se ne saranno accorti.
Era già successo, ma stavolta è un po’ diverso. Di cose ne penso tante e alcune di queste mi verrebbe anche voglia di scriverle, ma sinceramente non ho mai tempo e, come si suol dire, perdo l’attimo.

Prendiamo l’ultimo caso. Quello del duomino volante che si frappone fra du(e) omini dementi.
Ne direi tante, ma da un rapido giro vedo che le hanno già dette.

Sabina Guzzanti:

read more

Suzukisti invisibili

Da paura. Semplicemente.