Azzurre libertà

Viagra sales

Invecchiando, si capiscono tante cose…
E’ difficile parlar male della cosiddetta seconda repubblica e dei suoi più o meno eminenti esponenti senza cadere nel già detto e, per quanto mi riguarda, nell’offesa personale e gratuita…
Li odio e ne parlo male. Odio più di loro quelli che li votano, ma questa è un’altra storia.

Vorrei però condividere con voi una riflessione che ho in testa da un po’ e che le cronache di questi giorni mi fanno frullare in testa con rinnovata insistenza.

read more

Affare del secolo (dei lumi)

gibbons

Stamattina ho comprato il Gibbon annotato e indicizzato in Kindle Edition… Uno dei miei desideri più estremi ha preso forma. Mi è costato un pochino, ma ne è valsa la pena.

Chi si ricorda del gatto phonato?

Segnalata da Denny sul forum dei babbaluci.
Tanti ricordi (1, 2 e 3), ma un solo commento.

http://video.libero.it/static/swf/eltvplayer.swf?id=bb164c82d02fb3d62b0bdbd093f4f75a.flv&ap=0


Tòcca falli scopa’ ‘sti giapponesi!!!

PS: il titolo è solo per chi ha giocato a questi giochi.

Hi-tech Easter

tele

Vabbè Pasqua è passata, ma all’epoca il blog fu monopolizzato dall’arrivo del Kindle e non mi sembrava il caso di aggiungere ulteriori discussioni smanetto/tecnologiche…

Nel weekend pasquale, tuttavia, oltre al Kindle (che, per inciso, più passa il tempo e più mi convince),, sono arrivati a casa mia altri 3 dispositivi ad altissima tecnologia…

Il primo è una tele galattica da 42”… L’avevo ventilato, ho trovato l’offertaccia e l’ho comprata. L’ho comprata proprio all’antica, sono andato da Euronics (grazie a chi mi ha accompagnato con la macchina…), me la sono guardata, mi sono convinto, l’ho pagata e me la sono portata a casa. Tutto in un paio d’ore e senza spese di spedizione…
Il secondo grande passo per l’umanità è la rete LAN domestica. I tre buchi sotto l’HAG di FastWeb non mi bastavano più quindi mi sono comprato un bel router e ho cominciato ad ammollare IP fissi a tutte le periferiche di casa, sia cablate, sia wireless… Roba grossa. Forse non una svolta, perché col wireless facevo già quasi tutto, ma decisamente di soddisfazione. Anche qui, grazie a One (l’autista) per il supporto e la consulenza.

read more

Come da foto

Happy Birthday

Sabato 25 Aprile 2009 – Politica dei piccoli passi

Due notizie.

Quella buona è che la convalescenza, motociclisticamente parlando, è finita. Abbiamo fatto più di 500km e le costarelle non hanno dati segni di vita…
Quella cattiva è che, quando ero all’estremo nord del giro, in quel di Arcidosso, mi è completamente passata la voglia di guidare e il rientro è stato abbastanza sofferto…
Forse era meglio iniziare per gradi, ma, oltre a quella di Lord Kelvin, l’universo è regolato da un’altra famosa, quanto inevitabile, disequazione:
Jedan + Ora legale > 500km

read more